Materassi ignifughi certificati per Hotel. La sicurezza del riposo in albergo

Gestire il buon riposo in sicurezza in Hotel, Alberghi e strutture di di comunità è fondamentale ed è un obbligo di legge. Per tale motivo esistono delle regolamentazioni dedicate, tra tutte la normativa che impone l’utilizzo dei materassi ignifughi in ogni hotel e struttura di alloggio comunitario a partire da 25 post letto.

Materassi ignifughi per alberghi e strutture di comunità. L’obbligo di omologazione e certificazione

I materassi si dicono ignifughi perché sono costruiti per fare in modo che resistano al fuoco. Sono materassi ignifughi antifiamma, quelli realizzati con materiali difficilmente combustibili. Il grado di resistenza al fuoco ha una certa tolleranza. Alcuni materassi utilizzati in hotel di lusso hanno un indice molto basso: lo 0 rappresenta il massimo grado di resistenza al fuoco e alle fiamme; l’1 è molto resistente e via via in un crescendo fino a giungere ai materiali altamente incendiabili il cui utilizzo è vietato per la fabbricazione di materassi. 

Come si ottiene l’omolagazione dei Materassi ignifughi certificati

I materassi ignifughi che utilizzano gli hotel devono rispettare alcuni parametri riconosciuti e verificati dalla certificazione che li accompagna. La classe 1IM: 1 indica l’alta resistenza alle fiamme, mentre IM è dedicata ai materiali imbottiti utilizzati nelle linee di produzione di materassi ignifughi. La certificazione che accompagna il materasso ignifugo è rilasciata dal Ministero dell’Interno, che dopo le necessarie verifiche ne attesta le proprietà. L’Atto di Omologazione del materasso così certificato ha la validità quinquennale e viene rilasciato al produttore del materasso in base alle prove eseguite sul prototipo, riportate sulla scheda del prodotto. Infine, la copia dell’atto di certificazione deve accompagnare ogni fornitura di materassi insieme alla Dichiarazione di Conformità redatta dal produttore, che si assume la responsabilità di quanto dichiarato. 

Chi è obbligato ad utilizzare materassi ignifughi 

La normativa impone l’obbligo di utilizzo dei materassi ignifughi certificati per le strutture ricettive con più di 25 posti letto. In genere si pensa ad un obbligo di utilizzo di materassi antincendio che persiste per Hotel e Alberghi ma, in realtà, i letti ignifughi omologati di classe 1IM devono essere obbligatoriamente utilizzati anche dalle strutture di riposo, di comunità, di alloggio come residenze sanitarie, RSA, case famiglia, case di cura, cliniche private, aziende sanitarie, ospedali che abbiano, appunto, più di 25 posti letto disponibili. Chiaramente, la norma è stata pensata per garantire l’incolumità delle persone a salvaguardia della loro salute in caso di incendi e per ridurre l’estensione di un eventuale incidente di questo tipo, a tutela dei beni della struttura colpita accidentalmente o per intervento doloso dell’uomo da un incendio. Chiaramente, l’obbligo di certificazione ignifuga vige sia per il materasso singolo sia per quello matrimoniale ed anche per quelli top di gamma in lattice naturale.

 

20%

Compila il form, ti forniremo la consulenza gratuita per ottimizzare i sistemi di riposo della tua struttura ricettiva!

Compilando il form acconsenti all’utilizzo e al trattamento dei dati personali secondo l’informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 relativa al trattamento dei dati personali e del GDPR (Regolamento UE 2016/679).Privacy Policy – sezione ‘Raccolta e trattamento di dati personali.

Indica la Città nella quale si trova la Struttura Ricettiva per la quale desideri Consulenza Gratuita.

Per quale tipo di Struttura Ricettiva desideri ricevere la Consulenza?

Di quanti Posti Letto dispone la Tua Struttura?

Grazie per aver compilato il form!

Entreremo presto in contatto con te per fornirti tutte informazioni richieste relative alla fornitura dei materassi e guanciali per Hotel e Alberghi con la formula noleggio o vendita.

Qual è il prezzo dei materassi ignifughi certificati?

I prezzi dei materassi ignifughi certificati variano a seconda del modello che la struttura ricettiva decide di comprare. I materassi ignifughi singoli hanno un costo percentuale superiore a quello matrimoniale e il prezzo varia anche in base al materiale utilizzato, lattice naturale, memory foam, Poliuretano, a molle indipendenti, a molle tradizionali. Per avere un prezzo di costo del materasso ignifugo omologato puoi visitare questo link con il quale puoi scoprire anche la soluzione noleggio materassi per hotel, case di riposo, cliniche private ecc. 

La pulizia e la manutenzione efficace per il materasso ignifugo o normale negli alberghi 

La pulizia delle reti e dei materassi negli hotel o nelle strutture collettive di riposo è fondamentale per la tutela della salute degli ospiti che lo utilizzano. Rispetto all’uso di un letto ad uso domestico, i materassi ignifughi in lattice naturale utilizzati negli hotel, ma anche quelli normali in lattice, devono essere curati e igienizzati con estrema cura e attenzione. Il primo consiglio per manutenere efficacemente i materassi dei letti in struttura è quello di: 

  • dotarsi di coprimaterasso, semplice da sostituire e lavare; 
  • dotarsi di un servizio di sanificazione dei letti che possa avvenire o con strumenti specifici o rivolgendosi ditte specializzate.

Quando è consigliabile cambiare il materasso dell’hotel

Con il trascorrere del tempo il materasso si deforma inficiando la qualità del sonno: è quindi necessario che la struttura ricettiva cambi il materasso dei letti entro i sei anni dall’acquisto. Per salvaguardare la struttura del materasso e fare in modo che offra sempre buone prestazioni è importante ruotarlo ogni due mesi e prediligere l’utilizzo di una rete con una buona struttura centrale. Per continuare a far mantenere la qualità del materasso nel tempo è necessaria la pulizia, giacché nella trama interna si possono annidare milioni di microscopici acari, batteri e muffe con conseguenze negative per la qualità del sonno, specie per ospiti che soffrono di allergia o asma. I sintomi che possono essere causati dai batteri presenti sul letto sono: 

  • prurito; 
  • tosse; 
  • lacrimazione.

Per proteggerli dagli acari, i materassi ignifughi devono essere rivestiti e dotati di coprimaterassi, che grazie alla trama più stretta diminuiscono la formazione dei microrganismi indesiderati. È consigliabile, inoltre, utilizzare l’aspirapolvere ad ogni cambio di lenzuola per rimuovere la polvere ed effettuare un trattamento con i dispositivi pulenti a vapore, efficaci anche con gli agenti patogeni.

La postura. Un problema risolto con il materasso in lattice naturale

La postura è un aspetto fondamentale da considerare se si vuole ottenere un riposo adeguato e non far insorgere problematiche di salute. Il mal di schiena, ad esempio, è dato da movimenti, abitudini o posture errate: il materasso in questi casi, pur non incidendo direttamente con il problema, può, se scelto con cognizione, garantire un risveglio più sereno. La postura corretta durante il sonno dovrebbe essere molto simile alla posizione di quando si è in piedi ovvero clinostatica. Se il corpo è troppo rannicchiato o inarcato potrebbero insorgere problemi alla schiena con la conseguenza di doversi rivolgere a un ortopedico. In commercio per tale motivo esistono i materassi cosiddetti ortopedici, matrimoniali o singoli, adatti a chi ha delle specifiche problematiche di salute. Una valida scelta è data dal materasso in lattice naturale che per le sue caratteristiche è consigliato per ottenere la buona qualità del riposo. Oltre al mal di schiena i problemi derivanti da una postura inadatta durante il sonno possono essere disturbi alle articolazioni, alla cervicale, il tunnel carpale e deviazioni della colonna vertebrale. 

 

20%

Compila il form, ti forniremo la consulenza gratuita per ottimizzare i sistemi di riposo della tua struttura ricettiva!

Compilando il form acconsenti all’utilizzo e al trattamento dei dati personali secondo l’informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 relativa al trattamento dei dati personali e del GDPR (Regolamento UE 2016/679).Privacy Policy – sezione ‘Raccolta e trattamento di dati personali.

Indica la Città nella quale si trova la Struttura Ricettiva per la quale desideri Consulenza Gratuita.

Per quale tipo di Struttura Ricettiva desideri ricevere la Consulenza?

Di quanti Posti Letto dispone la Tua Struttura?

Grazie per aver compilato il form!

Entreremo presto in contatto con te per fornirti tutte informazioni richieste relative alla fornitura dei materassi e guanciali per Hotel e Alberghi con la formula noleggio o vendita.

Gianni Puglisi
Nessun commento

Spiacente, il modulo di commento è chiuso in questo momento.